Posizionamento sui motori di ricerca

Quanti articoli e quante pagine sono state spese sul tema del posizionamento sui motori di ricerca. Probabilmente perché è uno degli argomenti più interessanti per chi gestisce un sito internet.

Avete mai sentito parlare di S.e.o. ?

Il termine viene dall’inglese “Search Engine Optimization” e si riferisce a quell’insieme di attività rivolte a migliorare la visibilità di un sito web nei motori di ricerca. Si parla di insieme di attività in quanto, l’ottimizzazione di un sito internet, non consiste nell’eseguire delle pratiche identiche e ripetitive per tutti, bensì in una vera e propria arte che è in costante evoluzione. Certo ci sono delle attività basilari che è giusto effettuare, ma che da sole potrebbero non garantire un buon risultato.

e di S.E.M. ?

Il Sem, “Search Engine Marketing”, è quell’attività rivolta alla ricerca ed individuazione delle migliori tecniche e strumenti da adottare per aumentare la visibilità e creare campagne marketing mirate.
Esempi delle attività svolte dal SEM sono:

  • Studio ed analisi dei competitor sui motori di ricerca “Benchmarking online”.
  • Monitoraggio delle parole chiave e dei risultati ottenuti nei motori di ricerca.
  • Osservazione della notorietà del marchio, individuazione ed utilizzo di canali mirati per incrementarne la popolarità “Online branding”
  • Studio della gestione, promozione del prodotto e valutazione della reazione del pubblico “Feedback”.
  • Individuazione o realizzazione su misura di accurati e specifici programmi di affiliazione.
  • Studio e realizzazione di piani Marketing attraverso l’utilizzo di campagne pubblicitarie quali Adwords, Banner, pay per click etc.

Molti professionisti del settore, noi compresi, nell’effettuare tecniche di posizionamento, prendono come punto di riferimento Google in quanto è stato il primo ad introdurre il concetto di posizionamento oltre ad essere il motore di ricerca più utilizzato. Le grandi novità che Google ha introdotto sono state il concetto di indicizzazione e di Page Rank ossia l’idea secondo cui un sito è tanto più attendibile quanto più alto è il numero dei suoi utenti. Per far ciò google indicizza, una pagina web, basandosi sui contenuti presenti al suo interno e sui link esterni che rimandano ad essa.

Tutto così semplice ?

A primo acchito potrebbe sembrare così ma non lo è affatto, anzi, quella del posizionamento risulta essere l’attività più difficile e complessa. Facciamo un esempio pratico. Se proviamo ad utilizzare google e digitiamo la parola “Realizzazione siti internet” ci compariranno, in alto a destra ed in grassetto, oltre 5.000.000 di risultati. Questo significa che il nostro sito internet e le nostre pagine web devono competere con una infinità di concorrenti. Certo piacerebbe a chiunque essere fra i primi risultati ma purtroppo non è possibile per tutti.

Chi vince ma soprattutto come si vince in questa gara ?

Sarebbe da ipocriti pensare di avere la soluzione tra le mani, ingannevole assicurare un risultato certo.

Un buon esperto s.e.o. è colui che studia, analizza, ricerca, individua e suggerisce le migliori tecniche da adottare caso per caso, con la speranza che il suo lavoro possa portare a degli ottimi risultati. Per questo motivo il nostro modo di operare prevede il dovuto compenso al raggiungimento degli obiettivi prefissati.

Non fare pazzie, ti aiuteremo a risolvere il tuo problema…!