Landing pages: Cosa sono, a cosa servono, come utilizzarle?

L’ argomento che vogliamo trattare oggi è quello delle landing pages.

L’interesse nel trattare tale argomento nasce dal fatto di aver avuto, questo week end, un interessante confronto con un caro amico.

landing pages

Cosa Sono?

Innanzitutto partiamo col dire che parlando di landing page si entra, inevitabilmente, nel misterioso mondo del SEM (Search Engine Marketing) che altro non è se non una branca del Marketing applicato al web.

Letteralmente le landing pages sono delle “Pagine di atterraggio” ossia delle pagine web su cui si fanno ricadere gli utenti alla ricerca di un prodotto o di un servizio.

Solitamente sono realizzate con grafica accattivante o con dei link che rimandano al prodotto o servizio che si sta cercando.

È consuetudine che le landing pages vengano utilizzate principalmente, ma non solo, per campagne pubblicitarie definite Pay per Click. (Il miglior esempio di Pay per Click è Google Adwords).

A cosa servono?

Come ben sappiamo la promozione pubblicitaria utilizza non solo i canali tradizionali come quelli televisivi, radiofonici e cartacei, ma anche il Web.

Come accennato in altri nostri articoli, la rete è oramai un ottimo e valido strumento per la promozione di prodotti e servizi ed il suo utilizzo aumenta vertiginosamente di anno in anno. Pertanto, quando si parla di web marketing, non si può prescindere dal menzionare le c.d. landing pages.

Effettuare una buona campagna pubblicitaria in rete non significa incentrare la propria attenzione solo ed esclusivamente sulla creazione delle stesse, ma è certo che, insieme ad altri strumenti, le landing pages, possono costituire un valido mezzo per il raggiungimento dei propri obiettivi.

Come utilizzarle?

La cosa più difficile sta proprio nel capire come utilizzare ed ottimizzare tali pagine.

A nostro modo di vedere non ci sono regole o tecniche valide per tutto e tutti, anche se riteniamo che ci siano alcuni accorgimenti di base che è bene seguire:

  • Evitare il rimbalzo degli utenti. Capita spesso che, navigando in rete, gli utenti “Atterrino” su di una pagina specifica. Una landing page ben strutturata non dovrebbe invogliare l ‘utente ad uscire dalla stessa. Questo significa che la pagina su cui si fa “atterrare”, l’ ipotetico cliente, deve essere quanto più chiara possibile, di facile utilizzo e che dia la possibilità di acquistare il prodotto/servizio in maniera semplice ed intuitiva. A tal riguardo sarebbe bene evitare, quando è possibile, link che rimandino ad altre pagine e qualsiasi altra cosa che possa distrarre l’attenzione dell’utente.

  • Ottimizzazione dei Contenuti. Un contenuto ben scritto, ben strutturato e di facile lettura è elemento fondamentale per il raggiungimento del risultato. Il contenuto deve inoltre essere coerente con quanto indicato nell’ inserzione pubblicitaria. Se siete stati trovati per una specifica parola chiave, un banner o altro, è bene che quel contenuto sia ben visibile nella vostra pagina.
  • Evidenziare il prodotto/servizio. Il cliente che è atterrato sulla vostra pagina, probabilmente è realmente interessato al prodotto/servizio offerto. Una buona presentazione è di fondamentale importanza per il passo successivo ossia l’acquisto. Pertanto gli strumenti da poter utilizzare sono di vario tipo: una buona galleria fotografica, un video esplicativo, una grafica accattivante, una presentazione professionale del prodotto etc.
  • Compatibilità con la maggior parte delle piattaforme: Quante volte vi sarà capitato di navigare e di trovare dei siti che richiedono l’installazione di alcuni programmi per una corretta visualizzazione? Immagini con la classica x chenon si riescono a visualizzare? Pagine web molto lente ad aprirsi?. La prima cosa che viene da fare è chiudere la pagina e continuare altrove la propria ricerca. Per questo motivo è bene fare attenzione all’accessibilità delle landing pages strutturandole in maniera semplice in modo che siano compatibili con quante più piattaforme possibili.

Questi sono alcuni dei suggerimenti che riteniamo opportuno dare per la costruzione di un’apprezzabile landing page. Sarebbe però riduttivo pensare che il tutto si possa limitare solo a questo. D’altronde, come già anticipato, una buona campagna marketing non può limitarsi alla semplice realizzazione di qualche landig pages, ma prevede uno studio ed una progettazione da adattare alle singole necessità.

Se hai bisogno di professionisti del settore per lo sviluppo della tua campagna pubblicitaria non esitare…contattaci !

Se invece sei “atterrato” sulla nostra pagina per semplice curiosità e l’argomento è stato di tuo interesse lascia un commento!